Progetto Vedi, al via la sperimentazione del sistema di visione artificiale al Monastero dei Benedettini

Lun26Febbraio

Sarà avviata nei prossimi giorni l’attività di sperimentazione di un sistema di visione artificiale finalizzato a migliorare la fruizione e la gestione del Monastero dei Benedettini dell'Università di Catania grazie all'utilizzo delle nuove tecnologie informatiche come la Computer Vision e al Machine Learning.

Protagonisti della sperimentazione – che prevede una visita presso il Monastero dei Benedettini in cui verranno acquisiti dati (in forma anonima) mediante l'utilizzo di Smart Glasses Hololens – saranno 100 volontari maggiorenni disponibili a prendere parte all’attività. I volontari per partecipare alla sperimentazione potranno comunicare la propria adesione utilizzando il modulo di prenotazione (al link http://iplab.dmi.unict.it/vedimonastero/).

La fase di acquisizione dei dati è finalizzata alla valutazione di prototipi sperimentali che, analizzando in automatico i "punti d'interesse" visitati dall'utente, consentiranno di individuare le preferenze dei visitatori e conseguentemente di migliorare la gestione e la fruizione dei beni culturali. I volontari saranno invitati a visitare gli ambienti del Monastero dei Benedettini indossando il dispositivo Microsoft Hololens, un visore per la realtà mista, che registrerà un video gli spazi e gli oggetti osservati durante la visita.

La ricerca rientra nell'ambito del progetto "VEDI - Vision Exploitation for Data Interpretation" finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico (PON Horizon 2020). Il partenariato del progetto di ricerca è composto dal Cutgana dell'Università degli Studi di Catania, da Xenia e da Imc Service. La responsabilità scientifica del progetto è affidata ai proff. Giovanni Signorello e Giovanni Maria Farinella.

La sperimentazione sarà effettuata con la collaborazione del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell'Università di Catania e di Officine Culturali.

L'attività di acquisizione de dati si svolgerà nei giorni di sabato e domenica da marzo a maggio. Le visite avranno durata di 40 minuti ciascuna e l'ingresso avverrà ogni ora dalle 9 alle 13 per ciascuna giornata.

Il progetto Vedi consentirà di migliorare la gestione e la fruizione dei contenuti all’interno di spazi museali e naturali non solo del Monastero dei Benedettini di Catania, ma anche la Galleria regionale di Palazzo Bellomo di Siracusa e l’Orto Botanico dell’Università di Catania.

Alfio Russo – Cutgana, Università di Catania

Hanno scritto

Catania, visite ai Benedettini: cercasi volontari per sistema di visione artificiale - LIVEUNICT

Progetto Vedi, al via a Catania la sperimentazione del sistema di visione artificiale al Monastero dei Benedettini - CRONACAOGGI QUOTIDIANO

Progetto Vedi, al via la sperimentazione del sistema di visione artificiale al Monastero dei Benedettini - GLOBUS MAGAZINE

Progetto Vedi, al via la sperimentazione del sistema di visione artificiale al Monastero dei Benedettini - OFFICINE CULTURALI