Aree protette

Il Cutgana gestisce sette riserve naturali della Regione Siciliana e un'area marina protetta del Ministero dell'Ambiente. Nelle aree protette il personale del centro di ricerca d’Ateneo sperimenta e realizza innovativi modelli di gestione e promuove nuove forme di ecoturismo responsabile.

Allo stato attuale il Cutgana gestisce per la Regione Siciliana le Riserve naturali integrali "Complesso Immacolatelle e Micio Conti" di San Gregorio di Catania, "Complesso speleologico Villasmundo – S. Alfio" di Melilli, "Grotta Monello" di Siracusa, "Grotta Palombara" di Melilli e "Isola Lachea e Faraglioni dei Ciclopi" di Aci Trezza e le Riserve naturali orientate "Isola Bella" di Taormina e "Vallone di Piano della Corte" di Agira. In consorzio con il Comune di Aci Castello, il Cutgana gestisce l’Area Marina Protetta "Isole Ciclopi" istituita nel 1989 dal Ministero dell’Ambiente.

NORMATIVA

Decreto n. 616 del 4 novembre 1998 istitutivo delle riserve